Sito Ufficiale del Comune di Galliate

Salta ai contenuti
 
Sito Ufficiale del Comune di Galliate
Sito Ufficiale del Comune di Galliate
 

Scheda informativa

RACCOLTA RIFIUTI

 
Settore: PATRIMONIO E LAVORI PUBBLICI
Data ultimo aggiornamento: 30/11/2016

Cosa è

La raccolta dei rifiuti è un servizio che il Comune è obbligato ad organizzare, anche consorziandosi, come ha fatto Galliate, con altri Comuni.
Per il territorio di Galliate infatti il servizio è gestito e controllato dal Consorzio di Bacino Basso Novarese, con sede in Novara, in via Socrate, 1/a. Il servizio è effettuato dalla Ditta SAN GERMANO srl, appaltatrice del servizio per conto del Consorzio.

La raccolta è organizzata in modo diverso a seconda del tipo di materiali che compongono i rifiuti:

* raccolta differenziata per imballaggi in plastica, carta, vetro, lattine di alluminio e banda stagnata;
* raccolta R.S.U. (Rifiuti Solidi Urbani) per tutti i rifiuti di casa non differenziabili (SECCO);
* raccolta rifiuti organici (UMIDO);
* raccolta rifiuti ingombranti;
* raccolta rifiuti pericolosi.

I rifiuti, tranne l’umido e il secco, possono anche essere portati direttamente all’Area di Conferimento di via del Piaggio; gli sfalci, i residui di potature e le cassette della frutta di legno devono essere conferiti unicamente presso l'Area di Conferimento.
Per materiali ingombranti (mobili, elettrodomestici, ecc.) è organizzato dal Comune un servizio gratuito (o a pagamento) di raccolta presso l’abitazione.
Se non si vuole usufruire di questo servizio, i materiali ingombranti possono essere portati direttamente all’area di conferimento (provvedendo, però, alla suddivisione a pezzi del materiale, ad esempio per i mobili separando le parti in legno da quelle in vetro, ferro e stoffa).

I rifiuti devono essere raccolti separatamente a seconda del materiale di cui sono composti.
La raccolta differenziata dei materiali di rifiuto è molto importante perché permette un grande risparmio di energia e contemporaneamente la riduzione della massa di rifiuti che si deve smaltire quotidianamente.
La raccolta differenziata è un’abitudine quotidiana che serve a migliorare l’ambiente in cui viviamo e a renderlo più sano e pulito.


Dove andare

Per informazioni e segnalazioni sul servizio ci si può rivolgere:

  • allo Sportello del Cittadino (dell’U.R.P.) del Comune di Galliate o all'Ufficio Ambiente nei seguenti orari di apertura: Orario-di-apertura-al-pubblico-degli-Uffici-Comunali oppure telefonare al numero diretto: 0321.800730-0321.800733; Numero Verde: 800502709

E’ possibile rivolgersi direttamente al Consorzio di Bacino Basso Novarese (anche per segnalare disservizi), telefonando allo 0321.397298 oppure al N° VERDE 800910902 (dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 16,30 – solo da telefoni fissi).


Cosa si deve fare

RACCOLTA DIFFERENZIATA
I materiali da raccogliere in modo differenziato sono:

CARTA – IMBALLAGGI IN PLASTICA - ALLUMINIO (lattine) E BANDA STAGNATA – VETRO - UMIDO

La CARTA e il TETRAPAK vengono raccolti porta a porta una volta alla settimana.
Occorre mettere sul ciglio della strada i pacchi della carta ed i contenitori in tetrapak (cartoni del latte, contenitori per i succhi di frutta, conserve, ecc.), legati con spago, o la carta raccolta in scatoloni o messa negli appositi contenitori gialli, tra le ore 18.00 del mercoledì e le ore 6.00 del giovedì. La carta deve essere pulita; non deve essere messa nella raccolta quindi la carta unta, sporca, ecc. e non deve mai essere contenuta in sacchetti di plastica.
La carta viene raccolta tutti i giovedì dopo le ore 6.00.

Gli IMBALLAGGI in PLASTICA vengono raccolti porta a porta una volta alla settimana.
Vanno utilizzati gli appositi sacchi gialli distribuiti dal Comune, debitamente chiusi e messi sul ciglio della strada tra le ore 18.00 del venerdì e le ore 6.00 del sabato.
I materiali conferibili nella raccolta differenziata della plastica sono i seguenti imballaggi:

* pellicole in plastica (es. pellicole trasparenti tipo domopak o per gli imballi di alimenti, ecc.);
* borse in plastica (es. sacchetti della spesa);
* vaschette in plastica (es. vaschette per i gelati, per i cibi pronti, per le fragole, ecc.);
* vaschette in polistirolo (es. contenitori per le verdure o per la carne, ecc.)
* vasetti in plastica (es. vasetti per lo yogurt);
* bottiglie di bibite ed acque minerali;
* flaconi di prodotti per l’igiene della casa;
* flaconi di prodotti per l’igiene della persona;
* piatti e bicchieri di plastica.

Non è possibile conferire posate di plastica.

Gli imballaggi in plastica vengono raccolti tutti i sabati dopo le ore 6.00.

VETRO, ALLUMINIO E BANDA STAGNATA vengono raccolti porta a porta una volta alla settimana.Vanno utilizzati gli appositi contenitori blu forniti dal Comune, da esporre sul ciglio della strada tra le ore 18.00 del martedì e le ore 6.00 del mercoledì.
Nei contenitori vanno messe le lattine di alluminio (birra e bibite), i barattoli in banda stagnata (scatole di pelati, di conserve, del tonno, di alimenti per animali, ecc.), le bottiglie e i contenitori in vetro, bombolette spray, pentole e piccoli oggetti in metallo (es. posate
Non va introdotto altro materiale, come ceramica, lampade neon, ecc.

Vetro, alluminio e banda stagnata vengono raccolti tutti i mercoledì dopo le ore 6.00.

 RACCOLTA RIFIUTI PERICOLOSI
Questo tipo di raccolta è organizzata per PILE ESAUSTE e FARMACI SCADUTI.
Le PILE ESAUSTE (esaurite e non più ricaricabili) sono raccolte negli appositi contenitori distribuiti sul territorio; andranno poi trattate in modo particolare per impedire la diffusione nell’ambiente delle sostanze tossiche che contengono.
I FARMACI SCADUTI sono raccolti negli appositi contenitori messi nelle farmacie e negli uffici pubblici; verranno poi smaltiti in modo particolare, in genere portati presso appositi inceneritori.

RIFIUTI SOLIDI URBANI (SECCO)
La raccolta dei RIFIUTI SOLIDI URBANI, quei rifiuti cioè prodotti in ogni casa e non raccolti in modo differenziato (per esempio vasi in ceramica, lettiere degli animali ecc.), viene fatta porta a porta: i rifiuti vanno raccolti in sacchi di plastica semitrasparenti debitamente chiusi e messi sul ciglio della strada tra le ore 18.00 del lunedì e le ore 6.00 del martedì.

La raccolta dei rifiuti sarà effettuata martedì.

RIFIUTI ORGANICI (UMIDO)
La raccolta dei RIFIUTI ORGANICI (avanzi di cibo, frutta e verdura, fondi di caffè, tè e tisane, pane raffermo, gusci d'uovo, cibi avariati, ossa e piccole quantità di verde derivante esclusivamente dalla pulizia di balconi ed ingressi) viene fatta porta a porta: i rifiuti vanno raccolti negli appositi sacchetti in mater-bi biodegradabili, debitamente chiusi, posti nell'apposito contenitore e messi sul ciglio della strada tra le ore 18.00 del giorno antecedente a quello della raccolta e le ore 6.00 del giorno di raccolta: mercoledì e sabato.

L’ umido viene raccolto il mercoledì e il sabato

RIFIUTI INGOMBRANTI
Il Comune ha organizzato uno specifico servizio di raccolta dei rifiuti ingombranti (mobili, elettrodomestici…), che viene effettuato solamente per i privati (vedi schede informative).
Una ditta incaricata passa davanti a casa a prelevare i materiali, per poi portarli all’area di conferimento, gli ultimi tre lunedì di ogni mese.
Per avere questo servizio di ritiro dei materiali ingombranti, che è gratuito, occorre presentarsi o telefonare all’URP e prenotarsi entro i primi dieci giorni di ogni mese.
In date diverse dagli ultimi tre lunedì di ogni mese è possibile richiedere il servizio, a pagamento.
L'abbandono dei rifiuti è punito con sanzioni amministrative.


Informazioni

Responsabile del procedimento: geom. Dario Salvadeo (Ufficio Ambiente)
e-mail: ambiente@comune.galliate.no.it 
telefono: 0321/800782


Riferimenti normativi

Regolamento comunale per i servizi di raccolta integrata dei rifiuti, approvato con deliberazione di C.C. n° 47 del 30.10.2007

 
Pagine correlate