Sito Ufficiale del Comune di Galliate

Salta ai contenuti
 
Sito Ufficiale del Comune di Galliate
Sito Ufficiale del Comune di Galliate
 
Sei in:  Home // Servizi on line // Sportello virtuale del cittadino // Certificati e documenti // PASSAPORTO ELETTRONICO

Scheda informativa

PASSAPORTO ELETTRONICO

 
Settore: DEMOGRAFICO
Data ultimo aggiornamento: 12/01/2017

Cosa è

Il passaporto elettronico è un documento di riconoscimento che serve per l’espatrio nei paesi extra CEE. Il passaporto ha validità 10 anni dalla data di emissione senza bisogno di essere rinnovato.
In alcuni paesi è possibile espatriare con la sola Carta d’Identità sulla base di accordi internazionali.


Dove andare

Il passaporto elettronico viene rilasciato dalle Questura; all'estero il passaporto viene rilasciato dalle rappresentanze diplomatiche o consolari.
La richiesta per il passaporto va quindi consegnata direttamente in Questura, dove, contestualmente verranno prese le impronte digitali.  

La Questura di Novara si trova in Piazza del Popolo 1, ed è aperta nei seguenti orari: questura novara ufficio passaporti

E' possibile richiedere on line il Passaporto e prenotare la data per presentare domanda, collegandosi al sito www.passaportonline.poliziadistato.it

Il modello di domanda può essere scaricato dal sito ufficiale della Questura di Novara, modulo per maggiorenni - modulo per minorenni


Cosa si deve fare

Alla domanda bisogna allegare:

  • ricevuta del versamento postale di euro 42,50 (per il libretto a 48 pagine modello unificato) su C/C N. 67422808 intestato al Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dip. del Tesoro con causale “Importo per il rilascio del passaporto elettronico”;
  • n° 1 contributo amministrativo (contrassegno telematico) da euro 73,50 da spillare (non incollare) alla domanda, acquistabile nelle rivendite di valori bollati, da pagare una sola volta in occasione del rilascio del passaporto 
  • n° 2 foto-tessera uguali e recenti (non più vecchie di 6 mesi) a capo scoperto che dovranno avere le seguenti caratteristiche: frontali, a colori su sfondo bianco, non digitali, il 70/80% della foto deve riprodurre il viso; chi porta occhiali da vista deve rimuoverli per la foto. Le foto devono essere stampate ad alta risoluzione su carta di qualità;
  • fotocopia, non autenticata, della carta d'identità o di altro documento di identità valido.
  • dovrà essere inoltre riconsegnato il vecchio passaporto.

La domanda va compilata e firmata sul modello apposito che sostituisce tutte le certificazioni anagrafiche e la firma sarà autenticata dall'impiegato della Questura che riceve la documentazione.

Se il richiedente ha figli minori occorre sempre anche l’assenso firmato dell’altro genitore. In mancanza dell'assenso dell'altro genitore si rende necessaria l’autorizzazione rilasciata dal Giudice Tutelare presso il Tribunale di Novara.
Nulla occorre per le/i vedove/i con figli minori oppure per l’unico genitore che abbia effettuato il riconoscimento.


Come avviene

Chi intende recarsi negli Stati Uniti usufruendo del Visa Waiver Program, che consente di viaggiare senza il visto, dovrà richiedere un'autorizzazione al viaggio elettronica (ESTA - Electronic System for Travel Authorization), prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti. La procedura è illustrata sul sito dell'Ambasciata U.S.A.
Per usufruire del programma Visa Waiver Program (viaggio senza visto) è necessario:

  • viaggiare esclusivamente per affari e/o per turismo
  • rimanere negli Stati Uniti non più di 90 giorni
  • possedere un biglietto di ritorno

La mancata partenza dagli U.S.A. entro i 90 giorni, potrà compromettere la possibilità di usare nuovamente il programma. I minori per beneficiare del Visa Waiver Program, devono essere in possesso di passaporto individuale. I minori che viaggiano devono in ogni caso avere ciascuno il proprio documento di viaggio individuale e non possono essere iscritti sul passaporto dei genitori.
La validità temporale del Passaporto per i minori varia in base alle fasce d' età: da 0 a 3 anni è valido per 3 anni, da 3 a 18 anni è valido per 5 anni.


In quanto tempo

Al momento della presentazione della domanda alla Questura di Novara, il funzionario preposto indicherà i tempi di rilascio, generalmente 20 giorni lavorativi. I tempi potranno variare in relazione ai periodi in cui si effettua la richiesta.


Quanto costa
  • € 42,50 per il rilascio del passaporto elettronico
  • € 73,50 per la marca di concessione governativa da spillare alla domanda
  • € 0,26 in caso di autentica di fotografia effettuata presso lo Sportello Anagrafe Polivalente.

Dal 24 giugno 2014 è abolita la tassa annuale del passaporto ordinario. Pertanto tutti i passaporti, anche quelli già emessi, saranno validi fino alla data di scadenza riportata all'interno del documento per tutti i viaggi, inclusi quelli extra UE, senza che sia più necessario pagare la tassa annuale. 


Informazioni

Viste le continue variazioni negli accordi e convenzioni tra stati, è consigliabile telefonare alla Questura di Novara al seguente numero diretto dell’Ufficio Passaporti: 0321.388625.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito della Questura di Novara (questure.poliziadistato.it/Novara) ed il sito www.viaggiaresicuri.it/


Riferimenti normativi

Risoluzioni n. Prot. 1464 del 02.08.1999 e del 13/06/2001 del Giudice Tutelare presso il Tribunale di Novara, legge 21.11.1967 n. 1185; Circolare Ministero Interno n. 1374 del 14/02/96; Art. 24 legge n. 3/2003. Circolari della Questura di Novara del 10/10/2006 e del 26/10/2010.
Circolare n. 7/2012 Ministero Interno.