Sito Ufficiale del Comune di Galliate

Salta ai contenuti
 
Sito Ufficiale del Comune di Galliate
Sito Ufficiale del Comune di Galliate
 
Sei in:  Home // Servizi on line // Sportello virtuale del cittadino // Diritti del cittadino // DIFENSORE CIVICO REGIONALE

Scheda informativa

DIFENSORE CIVICO REGIONALE

 
Settore: DEMOGRAFICO
Data ultimo aggiornamento: 05/04/2017

Cosa è

Il Difensore Civico Regionale viene eletto dal Consiglio Regionale, e svolge il ruolo di tutela dei diritti dei cittadini nei confronti della Pubblica Amministrazione. Egli può intervenire nel chiedere conto alla Pubblica Amministrazione del suo operato in riferimento al reclamo presentato dal cittadino, al fine di far rientrare e correggere eventuali abusi, disfunzioni, carenze o ritardi di uffici pubblici.
Ad esempio un cittadino può ricorrere al Difensore Civico Regionale in caso di irregolarità amministrative, abuso di potere, mancanza di risposta, rifiuto di accesso all'informazione, ritardo ingiustificato, omissione di atti obbligatori per legge da parte di una Pubblica Amministrazione.
Il Difensore Civico Regionale tutela i cittadini nei confronti delle seguenti amministrazioni ed enti:

  • Enti Locali (Regione, Province, Comune);
  • ASL e Ospedali;
  • Amministrazioni Statali Periferiche quali INPS, INPDAP, INAIL, Agenzia delle Entrate;
  • Gestori di Servizi Pubblici (Trenitalia, ENEL, ENI, RAI, TELECOM.....)

Esercita inoltre le funzioni di garante del contribuente ed interviene nei casi di problemi nei procedimenti di accesso agli atti:  trascorsi 30 giorni dalla richiesta di accesso, in caso di non risposta da parte della Pubblica Amministrazione, il soggetto interessato può ricorrere più agevolmente e gratuitamente al Difensore Civico Regionale. Se quest’ultimo accoglie l’istanza, dà altri 30 giorni di tempo alla Pubblica Amministrazione perché esibisca gli atti richiesti o ne motivi il diniego. Nel caso di un ulteriore silenzio, l’accesso all’atto richiesto deve essere concesso. Non è più ammesso alcun “silenzio” da parte della Pubblica Amministrazione. 


Dove andare

Attualmente ricopre le funzioni di Difensore della Regione Piemonte è l'avv. Augusto Fierro.

A Novara il Difensore Civico Regionale riceve su appuntamento presso la sede dell'URP della Regione Piemonte:
via Dominioni n. 4
28100 Novara
tel 0321/393800
È possibile fissare appuntamento non solo a Torino in Via Dellala 8 (tel 011 57 57 387; difensore.civico@cr.piemonte.it ) ma anche presso ciascun Ufficio Relazioni con il Pubblico.
In ogni caso è opportuno compilare la modulistica per richiedere l’intervento.

Sede di Torino:
Ufficio del Difensore Civico della Regione Piemonte
Via F. Dellala n. 8 (piano terzo)
10121 Torino


Cosa si deve fare

Tutti i cittadini (anche stranieri), gli enti o le associazioni che hanno in corso una pratica, o che hanno un interesse diretto nello svolgimento di un procedimento amministrativo in corso presso una Pubblica Amministrazione, possono chiedere l'intervento del Difensore Civico Regionale in caso di ritardi o presunte irregolarità, omissioni, illegittimità o mancate risposte alle richieste di accesso agli atti.

Per rivolgersi al Difensore Civico è possibile:


Quanto costa

La tutela fornita dal Difensore Civico regionale è gratuita.


Informazioni

Per ulteriori informazioni: www.consiglioregionale.piemonte.it.