Sito Ufficiale del Comune di Galliate

Salta ai contenuti
 
Sito Ufficiale del Comune di Galliate
Sito Ufficiale del Comune di Galliate
 
Sei in:  Home // Servizi on line // Sportello virtuale del cittadino // Diritti del cittadino // DIRITTO DI VOTO: INFORMAZIONI GENERALI

Scheda informativa

DIRITTO DI VOTO: INFORMAZIONI GENERALI

 
Settore: DEMOGRAFICO
Data ultimo aggiornamento: 24/11/2016

L’art. 48 della Costituzione sancisce il principio del suffragio universale, conferendo la qualità di elettori a tutti i cittadini che abbiano raggiunto la maggiore età e che non si trovino in alcuna delle situazioni escludenti previste dalla legge (elettorato attivo). Il voto è altresì personale ed uguale, libero e segreto. Il suo esercizio è un dovere civico. Esso non può essere limitato se non per effetto di una sentenza penale irrevocabile o nei casi previsti dalla legge, che comportino esclusione dal diritto di voto.
L'elettorato passivo è invece la capacità di essere eletti (al Parlamento italiano od europeo, in un Consiglio regionale, provinciale, comunale, ecc.).

L’art. 2 del D.P.R. 223/67, disciplinando l’elettorato attivo sulla base della norma Costituzionale appena citata, esclude dal diritto di voto:

  • i sottoposti a misure di prevenzione o di sicurezza divenute definitive;
  • i condannati a pene che comportano l’interdizione perpetua o temporanea dai pubblici uffici;
  • i condannati con sentenza penale passata in giudicato, vale a dire già sottoposta al giudizio di legittimità della Corte di Cassazione ultimati i due gradi di giudizio.

L’elettore può votare solo se munito della tessera elettorale che gli viene rilasciata dall’Ufficio Elettorale del Comune di iscrizione nelle liste elettorali. La tessera riporta i suoi dati identificativi desunti dalle liste elettorali.

IMPORTANTE: pur se la Costituzione afferma che il voto è un dovere civico, esso è in primo luogo un diritto del cittadino che può scegliere liberamente se usufruirne o meno. Pertanto, chi non si reca a votare in occasione di una consultazione elettorale non deve più, come in passato, giustificare la sua assenza o il suo impedimento al Comune di iscrizione.

IL SEGGIO ELETTORALE
Il Comune di Galliate è ripartito in 12 sezioni o seggi elettorali che corrispondono ad altrettante zone del territorio, tutte ubicate presso le scuole Elementari, ai sensi del D.M. 2/4/98, n°117.

Ciascuna sezione raggruppa alcune vie del paese.
Ogni elettore deve recarsi a votare nella sezione indicata nella tessera elettorale, che è quella di appartenenza.
Queste sono le 12 sezioni del nostro Comune:

- Sezione 1 - Scuole Elementari Via Caduti
- Sezione 2 - Scuole Elementari Via Caduti
- Sezione 3 - Scuole Elementari Via Caduti
- Sezione 4 - Scuole Elementari Via Caduti
- Sezione 5 - Scuole Elementari Via Caduti
- Sezione 6 - Scuole Elementari Via Caduti
- Sezione 7 - Scuole Elementari Via Repubblica
- Sezione 8 - Scuole Elementari Via Repubblica
- Sezione 9 - Scuole Elementari Via Repubblica
- Sezione 10 - Scuole Elementari Via Repubblica
- Sezione 11 - Scuole Elementari Via Repubblica
- Sezione 12 - Scuole Elementari Via Repubblica

Ogni seggio è composto da un presidente (nominato dalla Corte d’Appello competente per il territorio, sulla base degli elenchi in suo possesso), da un segretario, nominato dal presidente e da 3 o 4 scrutatori, a seconda del tipo di votazione (referendum o consultazione elettorale).

Gli scrutatori sono nominati dalla Commissione Elettorale Comunale, che si riunisce in pubblica adunanza, in una data compresa tra il 25° e il 20° giorno antecedente la data stabilita per la Consultazione Elettorale o Referendaria.
L'adunanza viene preannunziata al pubblico due giorni prima, con apposito manifesto affisso all' Albo Pretorio del Comune. La C.E.C. formula altresì una graduatoria di nominativi, per sostituire gli scrutatori nominati, in caso di eventuale rinuncia o impedimento.
I Presidenti per il nostro Comune vengono nominati dalla Corte d’Appello di Torino, competente per territorio.
Per svolgere la funzione di Presidente di seggio occorre essere iscritto nelle liste elettorali ed essere in possesso almeno del diploma di scuola media superiore; per svolgere invece la funzione di scrutatore è necessario essere iscritto nelle liste elettorali del Comune ed essere in possesso di diploma di scuola media inferiore, o di licenza elementare per i nati prima del 1952.

I termini per presentare domanda di iscrizione ai rispettivi albi sono:

  • Presidenti di seggio: entro il 31 ottobre di ogni anno;
  • Scrutatori volontari: entro il 30 novembre di ogni anno.

Entrambi gli albi vengono aggiornati annualmente.

OPERAZIONI DI VOTO
L’elettore, munito di tessera elettorale e di documento di riconoscimento, si può recare al seggio di appartenenza per le operazioni di voto.
All’interno del seggio possono votare soltanto:

  1.  gli elettori iscritti alla sezione;
  2. i membri del seggio, compresi i rappresentanti di partiti o gruppi politici;
  3. i militari delle Forze Armate e dei corpi di Pubblica Sicurezza, Carabinieri, Guardia di Finanza, Guardia Forestale, ecc. comandati di servizio al seggio.
  4. coloro che si presentano muniti di una sentenza della Corte d’Appello o di Cassazione che li dichiari elettori del Comune o dell’attestazione del Sindaco di ammissione al voto.

Informazioni

Ufficio Elettorale
e-mail: anagrafe@comune.galliate.no.it
telefono: 0321/800707


Riferimenti normativi

Legge n. 95 /89 e successive modifiche;
T.U. 223/1967;
D.M. 2/4/1998, n. 117.